Erdogan annuncia conquista Jarablus: in mano ai tagliagole FSA

Condividi!

La finta operazione anti-Isis “Scudo dell’Eufrate”, lanciata all’alba dalla Turchia in Siria, è riuscita. Lo rende noto il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan: “I ribelli dell’Esercito siriano libero, sostenuti dalla Turchia, hanno conquistato la città di confine di Jarablus”. “I miliziani dell’Isis sono in fuga”, ha aggiunto Erdogan.

Ah, ah, ah. Per non lasciare la città in mano ai curdi, hanno inscenato questa ridicola avventura militare, camuffandola da ‘operazione anti-ISIS’. In questo contesto da vedere la genuflessione a Putin delle settimane scorse: serviva il consenso di Putin e Assad, anche lui non molto felice di vedere i Curdi acquisire potere nel Kurdistan siriano.

Ora la città è in mano ai tagliagole dell’FSA. Questi:




Lascia un commento