Catania: arrivano rinforzi, nave umanitaria scarica 551 clandestini

Condividi!

La nave “Acquarius” dell’organizzazione criminale dell’affarista maltese “Moas” è arrivata al porto di Catania per effettuare le operazioni di trasferimento a terra di 551 clandestini raccattati in Libia nel corso di diverse operazioni. Sul molo di levante sono presenti polizia, guardia di finanza e guardia costiera, insieme ai sanitari e per$onale umanitario. Le operazioni procedono a rilento anche a causa della pioggia scrosciante che ha accompagnato l’ingresso in porto della nave.