Ragazzino pestato da 6 Egiziani nel paese della ‘spedizione punitiva’ – FOTO

Condividi!

QUELLO CHE I MEDIA DI DISTRAZIONE DI MASSA NON DICONO – Testimonianze dal paesino noto alle cronache per la reazione di alcuni ragazzi italiani che hanno vendicato le molestie di un gruppo di finti profughi egiziani ai danni di cittadini locali.

Di ( Giovanni Criscione) Salve a tutti!

Io vivo in questo paesino che conta circa 3 mila anime!
È stato un paesino tranquillo sempre…
Abbiamo sempre dormito con le porte aperte!
I giornali non ne parlano, ma allego foto di una testimonianza da parte di un ragazzo mio compaesano pestato la notte del 17 agosto!
Da premettere sono contro la violenza in generale….
Sono convinto che tutto questo poteva essere evitato se solo chi di dovere avesse garantito alla popolazione PROTEZIONE…
Ma chi deve tenere l’ordine e chi deve proteggere i cittadini sono i primi a girarci le spalle…
NON È CORRETTO ATTUARE LA LEGGE FAI DA TE!
Ma la LEGGE ITALIANA NON AIUTA E RENDE TUTTO QUESTO INEVITABILE!
Così molte persone rischiano di rovinarsi purtroppo!
Spero che questo fatto aiuti a far cambiare qualcosa in fretta…
Altrimenti si rischia veramente il collasso!

E questa è la testimonianza:

14089367_1763457177258796_1341334931_n

I marinaretti di Renzi vomitano giovani maschi africani nei paesini di tutta Italia. Truppe di occupazione che hanno carta bianca per agire con impunità. Poi, qualcuno si ribella. E viene messo in carcere. Lo Stato è nostro nemico.




Lascia un commento