Svezia: ministra islamica guida ubriaca, dimissioni

Condividi!

Una ministra del governo svedese si è
dimessa dal suo incarico per essere
stata fermata alla guida di un’auto in
stato di ebbrezza.

Protagonista del caso è la ministra
dell’istruzione, Aida Hadzialic,29enne
musulmana, in carica dal 2014.
Bosniaca e svedese per cittadinanza acquisita.




Lascia un commento