Ucraina mobilita truppe, sull’orlo della guerra

Condividi!

Il presidente ucraino, Petro Poroshenko, ha decretato lo stato di “allerta massima”, per prepararsi al combattimento, a tutte le unità militari al confine con la Crimea e nel Donbass. Ne ha dato notizia lo stesso Poroshenko su Twitter.

La decisione arriva dopo le incursioni di forze speciali ucraine in Crimea sventate e denunciate da Mosca, dopo le quali Putin ha ammassato blindati al confine.