Caccia di casa ladra rom a bottigliate: ‘denunciata’

Condividi!

TALMASSONS (UD) – Era rientrata a casa dopo aver fatto delle commissioni e, dopo aver aperto la porta, ha trovato una ladra che stava frugando tra le sue cose. Zingara. L’ha affrontata ‘armata’ di una bottiglia di plastica. Così, una donna di 78 anni ha cacciato la delinquente da casa sua e poi ha denunciato il fatto ai carabinieri.

La ladra è una rom di 44 anni, L.C. le sue iniziali, che vive a Moruzzo. È stata denunciata nei giorni scorsi, a piede libero, per tentato furto. A piede libero. Libera di rifarlo. La prossima volta: di vetro.




Lascia un commento