CASCINA: SINDACO LEGHISTA USA LA RUSPA CONTRO CAMPO NOMADI

Condividi!

Nella mattina di ieri, 27 luglio, carro attrezzi e forze dell’ordine sono intervenuti in località San Prospero, nel comune di Cascina, per la rimozione di un insediamento abusivo di zingari.

Sul posto, oltre a Polizia Municipale, Polizia e Carabinieri, anche il sindaco Susanna Ceccardi e l’assessore al sociale Edoardo Ziello. Ottimo inizio.




Lascia un commento