Immigrate saltano la fila: «Se non ci fossimo noi, voi Italiani non mangereste neanche…»

Condividi!

VENEZIA – Ennesimo caso di immigrati arroganti. Frutto della propaganda mediatica cheli sta convincendo di essere intoccabili e fondamentali.

All’imbarcadero di Rialto. Tutto è iniziato intorno alle 17.30: «Ero all’imbarcadero in attesa del vaporetto della linea 2, nell’accesso riservato a chi lavora e vive a Venezia, davanti a me c’era una signora anziana e un gruppo di donne straniere che conosco perché, come me, lavorano in un hotel – racconta una testimone -. Ad un certo punto il gruppo ha iniziato a litigare furiosamente con l’anziana, e son volate parole grosse».

Le sei immigrati erano entrate per l’uscita mentre pendolari e turisti aspettavano da tempo sotto il sole, e la testimone racconta di aver sentito chiaramente la frase, pronunciata da alcune donne nel gruppo: «Se non ci fossimo noi qui voi non mangereste neanche…».




Lascia un commento