FERMO: INIZIATO FUNERALE CLANDESTINO, CELEBRA DON EURO, PRESENTA BOLDRINI

Condividi!

Sono iniziati, al Duomo di Fermo, i funerali del clandestino Emmanuel Chidi Namdi, nigeriano, morto mentre aggrediva un italiano nella cittadina marchigiana. In prima fila, in un lato della chiesa, siede la neo baby pensionata, già compagna di Emmanuel, e abituata ad addentare carne bianca.

Sempre in prima fila siedono il presidente della Camera, Laura Boldrini, il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi e il vice presidente del Parlamento europeo David Sassoli. Di tre non ne fanno uno.

In chiesa ci sono molti rappresentanti del’a$$ociazionismo. Tra i banchi spicca la comunità nigeriana, nota in città per lo spaccio, l’abusivismo e la prostituzione, che indossa vestiti rossi e neri e fasce rosse sulla fronte in segno di lutto.

“Noi non vi lasceremo soli”, ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini. Celebra Don Euro.

C’è stato anche lo svenimento della baby pensionata. Melodramma completo. Regista da Oscar. Mancava solo il ‘palo’ in Duomo.




Lascia un commento