AOSTA: PARROCCHIA TRASFORMATA IN MOSCHEA

Condividi!

La festa di fine Ramadan celebrata in parrocchia, trasformata per l’occasione in moschea. In una nota la Lega esprime “il più profondo sconcerto” per la notizia della celebrazione, “come annunciato dall’associazione Baobab”, presso la parrocchia di Maria Immacolata di Aosta.

“Non solo il nostro movimento politico ma anche moltissimi cittadini, che ci hanno sommerso di segnalazioni, si chiedono come sia possibile ospitare in uno spazio, che dovrebbe essere dedicato a ben altri utilizzi, una festa che è, se non contraria, perlomeno confliggente con i valori che dovrebbero essere affermati in quel luogo” scrive la Lega.

E aggiungen: “Chiediamo alle autorità religiose competenti di spiegarci secondo quale criterio siano stati concessi quegli spazi, visto l’abbondanza di luoghi pubblici da utilizzare per quello scopo”.




Lascia un commento