Portano detenuti in gita: evadono

Condividi!

Due ‘ragazzi’ detenuti nel carcere Beccaria di Milano, di cui uno minorenne, sono evasi dalla struttura carceraria. In realtà sono evasi mentre erano in gita.

E’ successo martedì sera verso le 19. Lo denuncia il Sappe, Sindacato autonomo di polizia penitenziaria.

I due, che non sono ancora stati ritrovati, stavano rientrando da un permesso assieme a un insegnante e a un’operatrice. Arrivati a meno di un chilometro dal Beccaria, sono fuggiti.

Geniale. Paghiamo insegnanti ed operatrici per portare a spasso delinquenti minorenni di altri Paesi.




Lascia un commento