BERGOGLIO CHOC: “NESSUN GENOCIDIO CRISTIANO IN MEDIO ORIENTE”

Condividi!

TERRIBILE DICHIARAZIONE DEL PRESUNTO PAPA BERGOGLIO

“Non è genocidio, c’è una persecuzione dei cristiani in Medio Oriente”. Questo ha detto Bergoglio agli studenti di Villa Nazareth, ricordando “13 cristiani egiziani riconosciuti santi dalla Chiesa Copta, sgozzati in Libia dall’Isis”.

Pulizia etnica, Cristiani spazzati via da Iraq, chiese distrutte e croci abbattute

Incredibile. Mentre i Cristiani vengono spazzati via da tutto il Medio Oriente, questo, che del resto si è portato dalla gita a Lesbo solo clandestini islamici, sminuisce il dramma vissuto da quelli che sarebbero i ‘suoi’ fedeli’.

INTERE COMUNITA’ SPAZZATE VIE, MA NON E’ GENOCIDIO…

Prete cristiano all’Onu: “Ci stanno massacrando” – VIDEO

RICORDIAMO I 13 CRISTIANI COPTI SGOZZATI IN LIBIA:

isiscopti