SEL: “Strage Orlando colpa dei fascisti”

Condividi!

Quelli di SEL, da tipici schizzati politici, risolvono tutti con i ‘nastrini’: per ogni strage ne hanno uno di un colore diverso.

Ovviamente le stragi continuano, ma i nastrini fanno tanto chic in tv e nei circolini dove si discute e non si fa nulla. Tipico di un progressismo ormai fine a se stesso.

Ovviamente, il tipico riflesso pavloviano da Sellino è anche che la ‘colpa è dei fascisti’. Gli stessi accusati di ‘razzismo’ perché non vogliono islamici in Occidente. Ma si sa, i progressisti, soprattutto i vendolini, sanno convivere perfettamente con la loro schizofrenia.

E non poteva che essere colpa anche delle armi:

Peccato il terrorista islamico avesse licenza per quelle armi, non come cittadino, ma come addetto alla sicurezza di una società che lavora per la Homeland Security di Obama. Senza contare che, per i terroristi, procurarsi armi è l’ultimo dei problemi. In Francia, dove vige un controllo serrato, non lo è stato.

*ISIS HA INFILTRATO GOVERNO USA: OMAR MATEEN LAVORAVA COME CONTRACTOR*

Forse, se i gay del locale fossero stati armati, al secondo morto lo avrebbero abbattuto.

Ma non li svegliate. Vivono in un mondo tutto loro. Il mondo dove gay e islamici vivono, felici, sui tetti.




Lascia un commento