21:53 – ATTENZIONE: da accertamenti sulla veridicità della notizia (http://animalesalvo.it/2016/06/02/rom-gettano-cani-le-auto-mi-paghi-ti-denuncio/), possiamo dire con certezza che la stessa è da ritenersi priva di fondamento.

Gli animalisti hanno fatto un errore (speriamo in buona fede, perché altrimenti si depotenzia il lavoro di chi protegge gli animali) e riportato una vecchia denuncia.

Grazie a chi ci ha segnalato il problema e permesso di correggere l’errore dopo poche ore dalla pubblicazione.

 

Riportiamo la segnalazione di alcuni animalisti di Roma:

PER BATTERE CASSA, I NOMADI CHE VIVONO NEL CAMPO DI ACILIA (ROMA), SE NE SONO INVENTATA UN’ALTRA, UNA “TRUFFA”. LA SEGNALAZIONE DAI CITTADINI INORRIDITI DA TALE COMPORTAMENTO: “LO FANNO APPOSTA PER POI CHIEDERE UN RISARCIMENTO AGLI AUTOMOBILISTI CHE SI FERMANO DOPO AVER SENTITO LA BOTTA” SENZA NEPPURE RENDERSI CONTO DI COSA POSSA ESSERE ACCADUTO. GLI ABITANTI DEL QUARTIERE, SI SONO RIVOLTI ALLE FORZE DELL’ORDINE PER PORRE FINE ALL’ORRORE.

“GUARDI COSA HA FATTO, LEI HA INVESTITO IL MIO CANE” QUESTE LE PAROLE DEI ROM AGLI AUTOMOBILISTI, VITTIME DELLA TRUFFA ESCOGITATA, PER OTTENERE IL MERO PAGAMENTO DI UNA SOMMA DI DENARO, QUALE RISARCIMENTO PER L’INVESTIMENTO DEL “LORO” CANE.

Potete leggere la denuncia completa sul loro sito.

PS. Noterete come di solito i giornali quando commettono un errore cancellano l’articolo e chi clicca sul link viene catapultato su ‘pagina non trovata’. Non Vox. Gli errori si commettono. E le rarissime volte che succede (grazie alla rete di lettori gli errori vengono comunque corretti sempre in tempi brevissimi) è giusto spiegare tutto alla luce del sole.




Lascia un commento