Lesbo: islamici incendiano tendopoli e assaltano agenti

Condividi!

Lesbo: islamici incendiano tendopoli

Tre clandestini sono stati feriti e ricoverati in ospedale in seguito agli assalti nella notte in un campo sull’isola di Lesbo, in Grecia.

Lo riferiscono le autorità elleniche, spiegando che le violenze islamiche erano iniziate ieri sera e sono sfociate in un incendio dell’accampamento islamico.

Si tratta solo dell’ultimo episodio di violenze, in ordine di tempo, nel campo di Moria dove sono detenuti circa 2.500 clandestini islamici dopo l’accordo Ue-Turchia. Che non funziona.




Lascia un commento