Tumori: primo test umani per vaccino universale

Condividi!

La ricerca su un vaccino “universale” contro i tumori segna un nuovo, deciso passo avanti. Un gruppo di scienziati dell’università tedesca Johannes Gutenberg di Magonza ha infatti sviluppato un farmaco che induce una fortissima risposta del sistema immunitario, efficace contro il cancro anche in piccole dosi. Come riporta la rivista Nature, il vaccino è stato testato con successo su animali e su tre pazienti umani in stadio avanzato di melanoma.

Dopo le prove in laboratorio, i ricercatori hanno somministrato il vaccino a tre pazienti. Il farmaco, spiega lo studio, istruisce
il sistema immunitario ad attaccare i tumori. Si presenta come una capsula contenente una molecola di Rna che simula un agente patogeno nel sangue, per far scattare la risposta autoimmune.




Lascia un commento