Profughi vanno dai Carabinieri perché non hanno autista: “L’hotel attuale non ci piace”

Condividi!

Disordini dai clienti dell’hotel ‘Il Poggio’ di Verdeggia, frazione di Triora in alta Valle Argentina. I 25 fancazzisti ospiti della struttura, infatti, questa mattina hanno inscenato una protesta di fronte alla locale stazione dei Carabinieri.

I fancazzisti hanno lamentato di essere isolati, di essere senza servizi ‘essenziali’ come autista, e chiedendo a gran voce una struttura alternativa. Sul posto è intervenuto il Comandante Compagnia di Sanremo, Paolo De Alescandris che, invece di sgomberarli, ha parlato con loro. Ore. I migranti hanno fatto rientro nella struttura solo in tempo per l’ora di pranzo.

Il Comandante – ormai sono ridotti a badanti dell’invasione – ha parlato con loro, promettendo l’interessamento della cooperativa ‘L’Ancora’ che gestisce la struttura e delle autorità per trovare una soluzione al loro problema.

Il drammatico ‘problema’ dell’autista.




Lascia un commento