PRESENTATA LEGGE PANNELLA PER LIBERARE MIGLIAIA DI DELINQUENTI

Condividi!

Ai progressisti piace danzare sui cadaveri. E come insegna il caso Aylan, piace usarli. Porterà infatti il nome di Marco Pannella la proposta di legge costituzionale che modifica la maggioranza richiesta per l’approvazione della concessione dell’amnistia o dell’indulto (prevista dall’articolo 79 della Costituzione) che passerebbe dagli attuali due terzi dell’assemblea di ciascuna Camera, alla maggioranza assoluta.

In questo modo rendendo una formalità la liberazione di migliaia di delinquenti. Come se oggi la legge italiana fosse ‘punitiva’.

PANNELLA

Il provvedimento è stato presentato nel corso di una conferenza stampa in Senato dal senatore del Pd Luigi Manconi e sottoscritto anche da Luigi Compagna di Cor, Riccardo Mazzoni di Ala, Peppe De Cristofaro di Si, Sergio Lo Giudice, del Pd e Altero Matteoli di Fi. La crème.

Un omaggio al leader radicale, scomparso nei giorni scorsi che è stato ricordato nel corso dell’incontro, e alla sua battaglia per distruggere la società italiana alle sue fondamenta. Tra i dirigenti radicali presenti, Rita Bernardini, Sergio D’Elia e Riccardo Magi.




Lascia un commento