Sala: “Se vinco, subito moschea a Milano”

Condividi!

“Sì alla moschea e velocemente”. Lo ha detto il candidato sindaco del centrosinistra a Milano, Giuseppe Sala, intervenuto a un incontro con Confcooperative. Alla stessa domanda ha risposto anche lo sfidante del centrodestra, Stefano Parisi, che ha sottolineato che “sono per la libertà di culto, ma esiste un pericolo legato al terrorismo. Prima bisogna avere una norma chi promuove le moschee non sia legato a gruppi fondamentalisti”.

Come i candidati del Pd a Milano?




Un pensiero su “Sala: “Se vinco, subito moschea a Milano””

Lascia un commento