EgyptAir: Satellite ESA avvista zona disastro

Condividi!

ESA

Secondo quanto annuncia l’Esa, uno dei satelliti dell’Agenzia spaziale europea (Esa) ha avvistato una macchia di carburante nel mar Mediterraneo, nel punto in cui è caduto l’aereo dell’Egyptair.




Lascia un commento