Le Pen sfida agenti che esigono cellulare, lo infila nel reggiseno: “Venite a prenderlo!”

Vox
Condividi!

Marine Le Pen ha sfidato gli agenti del governo che a Febbraio avevano fatto irruzione negli uffici parigini del Front National, per una ridicola inchiesta – ovviamente politicamente pilotata – sull’utilizzo di fondi destinati ai parlamentari per il funzionamento del partito.

Secondo la rivista francese L’Express, quando gli ispettori sono arrivati nel quartier generale, Marine Le Pen ha iniziato a riprendere la scena con il suo cellulare. Cosa non gradita ai galoppini del sistema.

Vox

Dopo ripetute richieste di fermare le riprese, gli agenti hanno tentato di toglierglielo di mano. E’ a quel punto che Le Pen li ha spiazzati, facendolo sparire nelle propria scollatura. E invitandoli, sprezzante, subito dopo, a “prenderlo”, se ne “avevano il coraggio”.

Non hanno osato.