ATTACCHI IMMINENTI: EVACUATE STAZIONI IN CECHIA

Condividi!

Stazioni ferroviarie e luoghi pubblici sono stati evacuati in diverse città ceche, tra cui Praga, a seguito di una serie di rapporti anonimi su possibili attacchi imminenti in oltre una dozzina di luoghi in tutto il paese. Lo ha riferito il portavoce della Polizia Marketa Janovská.

“Una fonte anonima ci ha informato telefonicamente che c’erano bombe alla stazione ferroviaria principale di Praga e in altre località della Repubblica Ceca. Non solo la polizia ha ricevuto queste informazioni. Non sono specificate quali misure concrete sono state prese e le posizioni esatte per ragioni tattiche”, ha detto la Janovská citata dal quotidiano Aktualne Správy.

Secondo i media, alcuni luoghi pubblici nelle città ceche di Pardubice e Plzen sono stati segnalati come soggetti di minacce di attentati. Le principali stazioni ferroviarie in queste città, così come alcuni edifici comunali, sono stati completamente evacuati, mentre un certo numero di linee ferroviarie stanno operando con ritardo.




Lascia un commento