PIACENZA: DETENUTI DEVASTANO CARCERE INNEGGIANDO A ISIS

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Rivolta in una sezione del carcere di Piacenza dove sono ospitati i detenuti islamici. Come riporta il giornale locale ‘Libertà’, “hanno rotto di tutto, protestando contro la situazione del sistema carcerario”: televisori, letti, rubinetti, termosifoni sono stati devastati. I danni ammontano ad almeno ventimila euro. I rivoltosi inneggiavano ad Allah e all’Isis. Il personale è intervenuto in assetto antisommossa. Saranno tutti ‘denunciati’ per i disordini creati.




Lascia un commento