Obama esige che Trans usino bagni delle donne

Condividi!

Sentite cosa scrive Rai News, che paghiamo con i soldi del Canone:

Bufera su norme anti-gay in N.Carolina
Le norme del North Carolina che limita-
no le tutele per i gay violano le leggi
federali sui diritti civili. Lo afferma
il Dipartimento di Giustizia degli Sta-
ti Uniti d’America.

Nel mirino: la legge che cancella le
norme contro le discriminazioni e limi-
ta l’uso dei bagni in base al sesso in-
dicato sul certificato di nascita, in
un duro colpo al movimento Lgtb. L’in-
dicazione arriva in una lettera inviata
dal Dipartimento al governatore del
North Carolina, Pat McCroy.

Le cosiddette ‘norma anti-gay’ della N.Carolina sono, in realtà, norme che impediscono ai trans di usare il bagno che ‘preferiscono’. Detto altrimenti: evitano che una bambina si trovi un trans che si considera ‘donna’ coll’obama in mano.

La realtà viene talmente ribaltata, da considerare diritti i capricci di un manipolo di squilibrati a danno dei più deboli: donne e bambini.