Egitto provoca, chiede ‘autopsia’ su egiziano suicida a Napoli

Condividi!

Il ministero degli Esteri egiziano ha
annunciato che invierà “una nota” alla
Farnesina e alla “polizia italiana per
chiedere un rapporto sulle circostanze”
del decesso di un egiziano, “trovato
morto sui binari a Napoli,il 30 aprile”

Saranno chiesti anche “i risultati del-
l’autopsia” effettuata sul corpo, dice
il ministero egiziano.L’uomo “ucciso in
Italia” vi era giunto da “illegale” nel
2006, ma “in possesso di passaporto”.
“L’ambasciata d’Egitto a Roma segue con
grande interesse il caso”, segnalato
dalla sorella del defunto.




Lascia un commento