Dirigente PD su candidato avversario: “E’ pure storpio”

Condividi!

E’ polemica per il post su Facebook di un dirigente del Pd torinese, che a commento di una foto dei candidati della lista ‘Noipersavona’ ha commentato “ma uno è pure storpio”. La foto ritrae i componenti della lista che appoggia la candidatura a sindaco di Daniela Pongiglione.

Fra i commenti quello di Guido Alessandro Gozzi, responsabile Sanità del Pd di Torino e con incarichi in Federsanità Anci. Il gruppo Noipersavona “stigmatizza l’intervento ignobile del dirigente del Pd torinese”, ma il segretario subalpino dei democrat, Fabrizio Morri, pur riconoscendo l’errore di Gozzi, invita a “non strumentalizzare queste deprecabile episodio”.

“Solidarietà al militante di ‘Noi per Savona’. Una competizione elettorale, per quanto accesa e animata, non può lasciare spazio a offese e discriminazioni. Dopo le necessarie scuse, ci auguriamo che si abbassino i toni del dibattito, e che sia garantito il rispetto dell’avversario”. Lo afferma Ilaria Caprioglio, candidato sindaco del centrodestra, sulla sua pagina Facebook.

Ma loro possono. Il disprezzo tipico delle prostitute intellettuali d’alto bordo è dilagante nel milieu della ormai ex sinistra.




Lascia un commento