L’inquietante robot sessuale dal Giappone

Condividi!

Il giapponese è un popolo dalle tradizioni antiche ed affascinanti. In alcuni casi inquietanti. Guardare la società giapponese è un po’ come guardare oltre lo specchio, in un mondo diverso. La sessualità giapponese, il modo come la descrivono nell’arte e come la vivono è ‘particolare’.

Così come particolare è il concetto che hanno degli oggetti inanimati. Nello shintoismo, la religione-filosofia giapponese, ogni cosa, anche ‘inanimata’ ha un’anima. In questo la loro ossessione per i robot umanoidi ed ‘empatici’.

E quando metti insieme questo, ai rapporti interpersonali sempre più asettici, ecco cosa succede:

Un futuro distopico.




Lascia un commento