Gay in Antardide, panico tra i pinguini e fuga

Condividi!

Associazione Gay pianta (tranquilli, la bandiera) in Antartide

Una bandiera arcobaleno in Antartide. “Lo scopo principale di questa dichiarazione è quello di instillare pieni diritti umani fondamentali per le persone LGBTJLKJKLJLKHH che abitano o visitano il continente Antartide”.

A parlare non è un comico, ma è Aaron Jackson, presidente e fondatore di Planting Peace, che ha viaggiato per tutto il continente antartico portando la bandiera arcobaleno. Il viaggio è stato progettato per aumentare la consapevolezza della necessità di un’azione in tutto il pianeta perché i diritti fondamentali sono ancora negati alla comunità LGBT in molti paesi in tutto il mondo. “L’orientamento sessuale e l’identità sessuale sarebbero tutelati dal consiglio dei diritti umani dellOnu – ha detto Jackson – oltre alla Dichiarazione dei diritti dell’uomo.

pinguini

I pinguini non hanno apprezzato.




Lascia un commento