Indagato per ‘eccesso di difesa’ meccanico che ha ucciso ladro albanese

Condividi!

Come volevasi dimostrare. É già indagato per ‘eccesso colposo di legittima difesa’, il meccanico di mezzi industriali, Carlo Diana, di 54 anni, che la scorsa notte, a Villa Literno, nel Casertano, ha sparato e ucciso un ladro albanese, di 37 anni, che stava rubandogli l’auto. Lo si apprende da fonti investigative. Pessime.

Determinante, per la definizione del capo di imputazione, sarà comunque l’esito degli esami balistici e dell’autopsia che potrebbe anche spingere la competente Procura della Repubblica di Napoli Nord a cambiare titolo di reato in ‘volontario’. Non solo lo Stato di Renzi in cui viviamo ti abbandona in balia della criminalità di mezzo mondo, ma ti punisce se ti difendi. Cacciamo gli abusivi.




Lascia un commento