Imam: “Nessun limite di età nel matrimonio con bambine”

Condividi!

Il giornalista chiede ad Ishaq Akintola, un professore islamico e direttore di un’associazione per i ‘diritti dei musulmani’, se nell’Islam è permesso il matrimonio con i bambini. La risposta:
L’Islam è un modo di vita completo. Voi non musulmani dovete accettare i musulmani per come sono, non come volete che siano. Né i musulmani, né la loro religione dovrebbero essere giudicati in base ad altre norme. Non ci sarà mai alcuna comprensione interreligiosa finché i non musulmani continuano a misurare i musulmani e il loro modo di vita con i parametri cristiani o di altre religioni.

VERIFICA LA NOTIZIA
VERIFICA LA NOTIZIA
La semplice verità è: l’Islam non ha una barriera di età nel matrimonio e i musulmani non hanno da scusarsi verso coloro che si rifiutano di accettare questo, soprattutto perché il 99,99 per cento di tali matrimoni sono tra musulmani. Se l’uomo è un musulmano e la bambina è anche lei una musulmana e i genitori danno la loro approvazione, non sono affari dei non-musulmani. Si tratta di pura e semplice interferenza nelle vicende dei musulmani e un tentativo di esercitare indebita influenza su di loro. Più spesso che no, quelli che interferiscono in questo modo hanno secondi fini.




Lascia un commento