Tsipras continua a traghettare islamici in Europa: in marcia verso casa nostra

Condividi!

Altri 2000 clandestini sono arrivati al Pireo, il porto di Atene, dalle isole di Chios, Lesbo e Leros. Traghettati dalle navi di Tsipras.
Nonostante la chiusura delle frontiere di molti Paesi europei, Tsipras continua ad ammassarli, come eserciti occupanti, alle frontiere. Sono circa 25000 gli islamici bloccati in tutta la Grecia.

E alla frontiera macedone di Idomeni, poi fanno questo, i disperati:




Lascia un commento