Profughi (finti) nelle case degli studenti, folle progetto a Parma

Condividi!

Da due settimane vivono sotto lo stesso tetto. Sono i primi a ‘sperimentare’ il folle progetto «Tandem», pensato per far convivere studenti universitari e finti profughi.
Sono i primi in Italia e presto, la famigerata associazione Ciac che ha dato vita al ‘progetto’ aprirà le porte di un altro appartamento. Tutto, ovviamente, a spese dei contribuenti.

Cosa potrebbe accadere di sbagliato?

Ma forse andrà bene, e diventeranno i fornitori ufficiali di ‘roba’ per questi attempati studenti.

 




Lascia un commento