AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Dopo sentenza il detenuto fugge, e nessuno se ne accorge

Vox
Condividi!

L’uomo fugge dal tribunale ancora ammanettato. Gerald Hyde II era stato condannato per fatti di droga ed era scortato dalle guardie, che dovevano riportarlo ‘dentro’.
Ma lui non era d’accordo, e loro non molto intelligenti, così, profittando della loro disattenzione, meno di un minuto dopo la sentenza, Hyde è visto tornare da solo nell’aula ora vuota e fuggire.
La rocambolesca fuga è accauta a Benton County nello Stato di Washington, il 16 dicembre dello scorso anno.

Vox

Gerald è stato ripreso due ore più tardi. Ma ha confessato di essersi divertito molto, nel frattempo.