Russia: “Turchia invia armi ai terroristi siriani di notte”

Condividi!

Ankara sostiene i terroristi nelle città siriane di Idlib e Aleppo inviando miliziani e armi durante la notte. Lo denuncia il portavoce del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov, mostrando ai giornalisti la foto di un checkpoint nell’area di Sarmada-Reyhanli, al confine tra Siria e Turchia. “E’ attraverso questo checkpoint che vengono inviati i rinforzi”, ha detto Konashenkov.




Lascia un commento