Baby islamico sgozza prigioniero: “Stiamo arrivando” – VIDEO CHOC

Condividi!

Nel filmato un ragazzino di 12 anni, sgozza un prigioniero e minaccia: “America, questi sono i soldati che pagate”. “Non potete fuggire dal venire sul campo. Spero di incontrarvi sulle colline di Dabiq”, dice ancora il baby-boia riferendosi al luogo dell’Apocalisse, dove si terrà la battaglia finale con gli ‘infedeli’, ovvero noi.

Questi sono i baby-profughi:

ISISBABY2

ISISBABY3




Lascia un commento