Al posto dei Vigili i profughi, quartiere in rivolta

Condividi!

Il Sindacato Ugl di Avellino si fa portavoce della protesta e prende posizione sulla destinazione della struttura di Via G. G. Rotondi (ex Rione Parco) dove era collocato il comando della Polizia Municipale e lo fa inoltrando una nota ai mezzi stampa.
«Il Sindacato scongiura fermamente l’eventualità che la struttura venga utilizzata per alloggio temporaneo di extracomunitari (per come ha sentito dire). Infatti, si tratta di una zona che ha già tanti problemi di periferia , che restano irrisolti, per cui, nell’interesse dei cittadini che vi abitano ha bisogno di altro . Quindi, il Sindacato auspica che la predetta struttura venga utilizzata per i cittadini della zona».




Lascia un commento