Rohani: “Diritti per i migranti”

Condividi!

Questo è un po’ troppo. Rohani, presidente di uno Stato che impicca chi diffonde il Vangelo, viene a farci la morale: “Per noi i diritti umani contano molto e auspichiamo che tutti possano avere pari diritti, incluso i migranti che arrivano nei Paesi di accoglienza. Tutti devono essere in una posizione di eguaglianza”, lo ha detto nel corso della conferenza stampa congiunta a Parigi con Francois Hollande. Un altro accattone alla Renzi.




Lascia un commento