Zika si espande, Panama: “Non rimanete incinte”

Condividi!

Scatta anche a Panama l’allerta per il virus Zika. Dopo aver rilevato la presenza di 42 casi le autorità locali hanno raccomandato alle donne di un villaggio indigeno nell’area caraibica del Paese di evitare di rimanere incinta. Colombia e Brasile lo hanno intimato a tutte le donne.

“Stiamo informando casa per casa per avvertire sui rischi tra le donne incinta, ma è un tema molto complesso da gestire a causa delle tradizioni e abitudini etniche”, ha commentato una dirigente del ministero della sanità.




Lascia un commento