UE approva associazione con il Kosovo!

Condividi!

Prosegue il suicidio degli eurofanatici. Il sedicente Parlamento europeo ha ratificato l’accordo di associazione tra la UE e il Kosovo. Il Kosovo!

L’accordo di associazione tra la UE e il Kosovo, primo passo formale verso l’ingresso della repubblica autoproclamata e non riconosciuta nell’Unione Europea. Una follia. Hanno votato “Sì” 486 minchioni eurodeputati, “No” 102, mentre gli astenuti sono stati 81.

L’accordo entrerà in vigore dopo che sarà formalmente approvato dal Consiglio della UE e dopo la successiva ratifica da parte degli Stati membri della UE. Secondo le previsioni accadrà nei prossimi mesi.
Il documento prevede la creazione di una zona di libero scambio (droga, terroristi, armi), l’introduzione di standard europei, in particolare nei settori della concorrenza di mercato, negli aiuti di Stato e nella proprietà intellettuale. Si, gli standard ‘europei’.

Siamo in balia di una cricca di criminali. Il Kosovo è un non-stato retto da clan para-mafiosi e covo di estremisti islamici, questi lo fanno entrare in Europa. Significa nessun controllo alle frontiere e altre bellezze simili. C’è, è inutile negarlo, in questi fanatici un desiderio di autodistruzione.




Lascia un commento