Qatar vieta Biancaneve: “E’ indecente”

Condividi!

Il libro Biancaneve e i sette nani è stato rimosso dalla biblioteca scolastica di una scuola in Qatar, dopo che è stato considerato contenere illustrazioni “indecenti”.
Funzionari del consiglio dell’educazione suprema del Qatar sarebbero intervenuti dopo la denuncia del padre di un alunno di una scuola internazionale spagnola con sede nella capitale, Doha.

Il padre ha detto che il libro conteneva illustrazioni indecenti e “allusioni sessuali”. Non si sa quali immagini abbiano causato offesa, ma la copertina del libro mostra una sorridente Biancaneve con il suo principe, che nel racconto la rianima con un bacio dopo che la famosa mela avvelenata.

La scuola ha aperto nel settembre del 2013 e ha più di 150 studenti provenienti da 27 paesi, secondo il suo sito web. Offre corsi agli studenti di età compresa tra tre a 18 anni




Lascia un commento