Arrivano i bus segregati per sesso, sennò migranti molestano donne

Condividi!

A causa delle ormai endemiche aggressioni sessuali ai danni delle donne sul trasporto pubblico da parte dei musulmani, il consiglio comunale di Regensburg sta pensando di correre ai ripari. Proibire l’ingresso nei bus agli immigrati islamici? No, che andate pensando. Proibirlo a tutti gli uomini. Anche ai tedeschi. Creando bus segregati per sesso.

ladyzonen-bus-entwurf-100-_v-img__16__9__l_-1dc0e8f74459dd04c91a0d45af4972b9069f1135

Lo stesso dovrebbe avvenire anche per i taxi, vista la sempre maggiore presenza di tassisti islamici.

Lo scrivono i giornali tedeschi.




Lascia un commento