Africani bloccano scuola: “Dateci stipendio da profughi, è tre mesi che non lo riceviamo!”

Condividi!

Nuova rivolta di cosiddetti profughi ad Avellino, dove oltre 50 africani provenienti dal centro di accoglienza di Torelli di Mercogliano, in Irpinia da pochi mesi, si stavano dirigendo verso la Prefettura per richiedere lo stipendio da profugo. Il pocket money che i contribuenti regalano ai ‘profughi’ per i piccoli vizi.
La protesta si è tenuta stamane alle ore 11:00 circa dinanzi all’istituto agrario di Avellino. I cartelli recavano le scritte “Tre mesi no money”.
Il corteo è stato bloccato dalla polizia con diverse pattuglie. Il sit in è proseguito davanti alla scuola: non sono mancati momenti di scompiglio e di tensione tra immigrati e Forze dell’Ordine.




Un pensiero su “Africani bloccano scuola: “Dateci stipendio da profughi, è tre mesi che non lo riceviamo!””

Lascia un commento