*AMBURGO: RAGAZZA CIRCONDATA E MOLESTATA SUL BUS DA 40 MIGRANTI*

Vox
Condividi!

Un gruppo di 30 a 40 migranti e profughi ha assediato e molestato una ragazza di 24 anni in un autobus pubblico di Amburgo. Un incubo per la ragazza, che si è vista schiacciare alle porte d’uscita da una massa di maschi eccitati nel tentativo di fuggire. Lo scrive il giornale tedesco Focus.

E’ accaduto nella notte di ieri, lunedì, quando un gruppo di 30-40 migranti è salita sul bus la ragazza, memore di Colonia, ha subito cercato di scendere premendo il pulsante STOP, e c’è riuscita, ma solo alla fermata successiva, dovendo nel frattempo subire pesanti molestie dal gruppo di migranti, che l’ha palpeggiata con violenza su tutto il corpo.

Una volta uscita si è precipitata a presentare denuncia. Investigatori della polizia hanno ottenuto il filmato della telecamera di sorveglianza del bus.

Vox

Deve essere stata una scena simile a quella del video girato in Egitto nel 2011, durante le ‘primavere arabe’. Perché quelli che oggi, nel 2016, stuprano nelle città europee, sono gli stessi ‘giovani’ che protestavano in quelle arabe e che sono arrivati in Europa come profughi.

Stiamo importando questa feccia. Giovani maschi in cerca di carne bianca. E Renzi vuole togliere il reato di clandestinità: istiga allo stupro.




3 pensieri su “*AMBURGO: RAGAZZA CIRCONDATA E MOLESTATA SUL BUS DA 40 MIGRANTI*”

I commenti sono chiusi.