Germania su chiusura Svezia e Danimarca: “Schengen a rischio”

Condividi!

La zona di libera circolazione europea, il famigerato Schengen, è “in pericolo” dopo la decisione di Svezia e Danimarca di chiudere le frontiere al flusso dei migranti e di reintrodurre i controlli di confine.

Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri tedesco Martin Schaefer.

“La libertà di movimento è un principio importante – ha aggiunto – uno dei risultati più grandi nell’Ue degli ultimi anni”.

E’ un principio importante per i trafficanti di droga, le puttane, i terroristi e i magnaccia delle multinazionali.




Lascia un commento