Italiano chiede elemosina: Sindaco PD lo multa e sequestra monetine

Vox
Condividi!

BRESCIA – Chiedere l’elemosina non è reato in Italia, ma solo se sei migrante. Se invece sei italiano, il Comune di Brescia ti multa e sequestra le monetine.

Vox

E’ accaduto ad Antonio, 64enne disoccupato di Palazzolo sull’Oglio. Il disoccupato italiano, oltre la multa di 130 euro, si è visto anche confiscare tutte le monetine che aveva raccolto – in totale 49 euro.

Il regolamento di Polizia Urbana della città vieta l’accattonaggio molesto, che causi intralcio o pericolo alla circolazione veicolare o pedonale e in ogni caso nei pressi dei luoghi destinati alla memoria dei defunti, agli ospedali, nei pressi dei pubblici edifici e nel centro storico. E qui siamo d’accordo. Ma caso strano, a Brescia, con decine se non centinaia di molestatori seriali dell’elemosina, beccano sempre un povero italiano disoccupato.