Cazzari di tutto il mondo unitevi: Tsipras riconosce Palestina

Condividi!

La Grecia utilizzerà in tutti i documenti pubblici il termine Palestina e non più ‘Autorità palestinese’. Lo ha annunciato il premier cazzaro Alexis Tsipras in conferenza stampa congiunta con il presidente dell’Anp Abu Mazen (Mahmoud Abbas), alla vigilia del voto del Parlamento ellenico che domani chiederà il riconoscimento dello Stato Palestinese, passando una mozione non vincolante per l’esecutivo.

Tipico degli incapaci: spostare l’attenzione su temi inutili, quando non si è capaci di risolvere quelli veri.




Lascia un commento