Consigliera PD: “Ognuno di noi adotti un islamico”

Condividi!

Stramba iniziativa, quella lanciata su Facebook dalla consigliera comunale pisana del PD, tal Francesca Del Corso.

Non paga dell’iniziativa ‘adotta un profugo’, vuole che ognuno “adotti un concittadino musulmano”, per combattere una presunta forma di discriminazione sociale, nei confronti dei fedeli di religione islamica.

UN'ALTRA BINDI
UN’ALTRA BINDI

“Non voglio – scrive la consigliera – che si ceda alla paura! Non voglio così fare il gioco dei terroristi. Esprimo la mia solidarietà ai miei concittadini di fede islamica che in queste ore sono ingiustamente accusati e malvisti. Siamo con voi, capiamo il vostro disorientamento. Propongo una iniziativa: che ogni credente cattolico o cristiano altro, adotti un concittadino musulmano, se ne faccia tutore e difensore da insulti ignoranti e beceri. Sarebbe bello manifestare così in piazza, a due a due”.

Non esistono concittadini islamici, esistono islamici residenti in Italia.




Lascia un commento