Croce Rossa ritira volontari: “Troppi immigrati, pericolo epidemie e violenza”

Condividi!

La Croce Rossa teme per la sicurezza dei propri operatori e li ritira da un hotel per profughi di Tøyen, nella capitale della Norvegia Oslo.

L’hotel ospita ​​i richiedenti asilo. Il motivo è un raddoppio del numero di ‘ospiti’ presso l’hotel, che la Croce Rossa crede sia eccessiva.

L’hotel Best Western ospita già 250 richiedenti asilo appena arrivati ​​in attesa di essere registrati: “In questo momento crediamo che sia meglio non avere volontari presenti. Sono stanchi e stasera ci saranno 500 immigrati. E’ troppo impegnativo, quindi dobbiamo proteggere i volontari”, afferma il direttore per l’inclusione e la diversità della Croce Rossa, Hilde Marie Rhoden.

L’organizzazione è fondamentalmente preoccupata per la sicurezza dei volontari e il rischio di epidemia.

La ragione per l’arrivo di altri 250 immigrati, è la grave mancanza di alloggi per i richiedenti asilo in Norvegia.




2 pensieri su “Croce Rossa ritira volontari: “Troppi immigrati, pericolo epidemie e violenza””

  1. Pingback: Anonimo

Lascia un commento