AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Immigrati pisciano contro vetrine negozi: folla tenta linciaggio

Vox
Condividi!

Immigrati ubriachi urinano sulle serrande di alcuni negozi e molestano i passanti. La storia si ripete a Poggiomarino, dove appena dieci giorni fa si scatenò una violenta rissa con due romeni pestati dalla folla ormai stufa.

I fatti si sono svolti intorno alle 21,30 di martedì, quando i negozi avevano appena abbassato le saracinesche. I due stranieri, entrambi intorno ai trentacinque anni, ubriachi, hanno iniziato a molestare i passanti, ad urlare E poi urla e offendere le persone affacciate ai balconi.

Poi, si sono sbottonati i pantaloni pisciando contro le serrande delle attività commerciali della zona.

Vox

A quel punto, molti residenti sono scesi in strada, purtroppo qualcuno ha avvisato i carabinieri che hanno sventato il linciaggio.

Messi in salvo, i due immigrati sono stati portati in caserma.

L’Italia è in balia degli immigrati, e lo Stato li difende.