La bufala del Global Warming: dati Nasa smentiscono Onu

Condividi!

Nuove evidenza della fallacia della tesi del cosiddetto ‘Global Warming’, il riscaldamento climatico che non c’è.

Un nuovo studio della NASA rivela l’aumento dell’estensione dei ghiacci in Antartide, smentendo così precedenti studi di ‘esperti’ delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.

In un articolo pubblicato sul Journal of Glaciology, i ricercatori del Goddard Space Flight Center della Nasa e dell’Università del Maryland pubblicano nuovi dati satellitari che mostrano un guadagno netto di 112 miliardi di tonnellate di ghiaccio l’anno nell’arco di tempo 1992-2001 nella calotta antartica.

Lo stesso studio evidenzia un guadagno meno ampio di 82 miliardi di tonnellate di ghiaccio l’anno tra il 2003 e il 2008.

Il Global Warming non è scienza, è religione. Così come l’immigrazionismo. I suoi seguaci ci credono contro ogni evidenza.

 

 

 




Lascia un commento